ItalianEnglishSpanishFrenchGermanRussian

Solo esperienze avventure emozioni uniche

Isole Ponziane o Pontine

Le Isole Ponziane o Isole Pontine sono un arcipelago di isole situate nel mar Tirreno. Sono composte da sette isole principali e da diverse isole minori. L’arcipelago prende il nome dallo storico e geografo romano Plinio il Vecchio, che le descrisse per la prima volta nella sua opera “Naturalis Historia”.

Le isole Ponziane sono caratterizzate da un clima mediterraneo, con estati calde e secche e inverni miti. La vegetazione è tipicamente mediterranea, con macchia mediterranea, cespugli di rosmarino e timo, e alberi di ulivo, fico e cipresso. Le isole sono anche conosciute per i loro vigneti e per la produzione di vino di qualità.

Le isole Ponziane sono anche famose per la loro bellezza paesaggistica e per le loro spiagge sabbiose e cristalline. Ognuna delle sette isole principali ha una propria personalità e offre una varietà di attrazioni turistiche, dalle rovine storiche alle località balneari alla vita notturna animata. Le isole sono facilmente raggiungibili in traghetto dalla terraferma e sono una popolare destinazione turistica per gli italiani e per i visitatori stranieri.

Gavi

Gavi è la più piccola delle 6 isole che compongo l’Arcipelago Pontino. È posta vicino la costa settentrionale dell’Isola di Ponza davanti Punta d’Incenso. É un’isola completamente disabitata, ma facilmente raggiungibile con un’imbarcazione privata.

Palmarola

Palmarola, terza per estensione tra le isole dell’arcipelago pontino. Non ha residenti stabili, solo nel periodo estivo è abitata da poche persone. È la più esotica tra tutte le Isole Ponziane con i suoi scorci, le scogliere e il mare cristallino.

Ponza

Ponza ha 3 316 abitanti ed è la più grande delle isole Pontine. Si presume che, nel 1500 a.C., gli Ausoni furono i suoi primi abitanti.

Santo Stefano

Santo Stefano dista circa 2 Km da Ventotene ed ha un’estensione di soli 27 ettari. Fu sede di uno dei carceri più antichi ed oltre questa struttura non vi sono altri edifici abitativi.

Ventotene

Ventotene è famosa per la sua bellezza paesaggistica e per la sua storia. La parte più antica dell’isola, dove si trovano le rovine del castello romano, è situata sulla cima di una collina e offre una vista panoramica su tutta l’isola.

Zannone

Zannone è un paradiso naturale ben conservato e fa parte dell’Arcipelago delle Isole Pontine, con Ventotene, Ponza, Palmarola, Santo Stefano e Gavi. Il territorio è costituito da rocce vulcaniche, metamorfiche e sedimentarie, che risalgono a 200 milioni di anni fa. L’isola ha un’importante rilevanza da un punto di vista naturalistico e ambientalistico; infatti dal 1979 fa parte del Parco Nazionale del Circeo.

usa il form per le tue

segnalazioni

di nuove esperienze, errori nel sito, richiesta di assistenza o qualsiasi altra cosa ti venga in mente…

Vogliamo aiutarti a vivere questa esperienza nel miglior modo possibile